Maurizio Marchese
Maurizio Marchese
Curriculum Vitae
Attività di Ricerca
Attività Accademiche
Attività Didattiche
Pubblicazioni
Curriculum Vitae
CONTATTI
Recapito di lavoro Dipartimento di Informatica e Telecomunicazioni,
Via Sommarie, 14 - 38050, Povo (TN)
tel: +39 0461 882083
fax: +39 0461 882093
mail: maurizio.marchese <at> unitn.it
Affiliazioni professionali Association for Computer Machinery e IEEE Computer Society


QUALIFICA ATTUALE
Professore Associato nel settore disciplinare ING-INF/05 - SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI - presso la Facolta di Scienze M.F.N. dell'Universita degli Studi di Trento


TITOLI E PERIODI DI STUDIO
Dottore in Fisica: laureato con lode nel 1984 presso il Dipartimento di Fisica dell' Universita degli Studi di Trento
Vincitore di una borsa di studio Post-Doctoral Research Associate (1985-1988) presso il Material Research Laboratory, University of Urbana-Champaign, USA


ESPERIENZE DI LAVORO
2007-presente Professore Associato, Facolta di Scienze, Universita di Trento
Dipartimento di Informatica e Telecomunicazioni
2002-2006 Ricercatore universitario, Facolta di Scienze, Universita di Trento
Dipartimento di Informatica e Telecomunicazioni
1994-2001 Ricercatore universitario, Facolta di Scienze, Universita di Trento
Dipartimento di Informatica e Studi Aziendali
1992-1994 Ricercatore a contratto, Laboratorio di Ingegneria Informatica,
Universita di Trento
1990-1992 Ricercatore a contratto, Laboratorio Tecnologico e Prodotti Speciali,
Universita di Trento
1988-1989 Research Fellow, Institute for Computer Applications
Universita di Stoccarda, Germania
1985-1988 Post-Doctoral Research Associate, University of Illinois,
Urbana-Champaign, Stati Uniti
1985-1985 Borsista, Istituto Trentino di Ricerca Scientifica e Tecnologica, Trento
1984 Visiting Researcher, National Research Council of Canada,
Department of Theoretical Chemistry, Ottawa, Canada


BREVE CV
Maurizio Marchese si laurea in Fisica presso il Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Trento con 110/110 e lode nel 1984, discutendo la tesi: "Assorbimento fisico di atomi di xeno su superfici metalliche e covalenti. Uno studio di simulazione al calcolatore". Il lavoro di tesi è stato svolto presso il National Research Council of Canada, Ottawa, Canada.

Dopo un breve periodo (4 mesi) come borsista presso l'Istituto Trentino di Ricerca Scientifica e Tecnologica a Trento, vince una borsa di studio da "Post-Doctorate Research Associate" presso Material Research Laboratory, University of Illinois at Urbana-Champaign, Stati Uniti dove svolge attività di studio e ricerca nel campo della simulazione al calcolatore della materia condensata per tre anni.

Nel 1988 torna in Europa con un contratto da "Research Fellow" presso Institute for Computer Applications Universitàt Stuttgart, Germania, dove per un periodo di due anni studia e sviluppa metodi numerici per la simulazione al calcolatore di processi fisici non-lineari nel campo della scienza dei materiali.

Dal 1990 al 1994 è ricercatore a contratto presso l'Università degli Studi di Trento (Laboratorio Tecnologico e Prodotti Speciali e Laboratorio Ingegneria Informatica) su progetti relativi alla ottimizzazione ed automazione dei processi industriali di fabbricazione di materiali innovativi. Nel corso della collaborazione coordina la presentazione di due progetti europei di ricerca (uno di ricerca fondamentale ed uno di ricerca industriale) sulla modellazione e simulazione della fabbricazione di riporti ceramici; le due proposte ottengono il finanziamento della Commissione Europea nell'ambito del programma BRITE/EURAM.

Nel 1994 vince il concorso per un posto di Ricercatore Universitario per il settore disciplinare FIS/03 - Fisica della materia - presso la Facoltà di Scienze. dell'Università di Trento. E' stato membro del Dipartimento di Informatica e Studi Aziendali (1994-2001) e del Dipartimento di Informatica e Telecomunicazioni dalla nascita del Dipartimento nel 2001.
Nel 2006 vince il concorso da Professore Associato per il settore disciplinare ING-INF/05 - Sistemi di Elaborazione delle Informazioni - e prende servizio presso la FacoltÓ di Scienze dell'UniversitÓ di Trento nel Marzo 2007.

I suoi interessi scientifici si sono concentrati per i primi 10 anni nella modellazione e simulazione numerica nel campo della scienza dei materiali. Ha collaborato con ricercatori americani ed europei ed ha contribuito in questo campo disciplinare con ca. 30 pubblicazioni. Verso la metà degli anni 90, i suoi interessi scientifici si sono indirizzati verso temi di ricerca di ingegneria informatica, inizialmente sullo sviluppo di sistemi di Computer Aided Engineering (CAE) di supporto alla modellazione e simulazione di sistemi complessi nell'ambito della progettazione e produzione industriale. Successivamente sullo studio e sviluppo di sistemi informativi orientati ai servizi ed alla loro introduzione in imprese pubbliche (in progetti di eGovernment) e private (in progetti di eBusiness), in particolare nell'ambito della gestione della conoscenza.

Attualmente, è responsabile scientifico locale del progetto Europeo STREP-027253 "OpenKnowledge"; del European Master in Informatics (progetto finanziato dall'iniziativa europea Erasmus Mundus); del progetto EAST-WEB di collaborazione scientifica tra università di un consorzio europeo ed asiatico; del "Progetto Alto Apprendistato" per percorsi misti Università-Aziende in Informatica nella provincia di Trento.

E' stato coordinatore di diversi progetti Europei e nazionali.

Dal 1990, ha tenuto diversi corsi di Informatica e di Ingegneria Informatica presso l'Università di Trento (Facoltà di Scienze e Facolta' di Ingegneria). E' stato relatore di più di 50 tesi (Laurea, Laurea Specialistica, Dottorato e Diploma Universitario).